Poesia, ragazza mia

Prosa e poesia si susseguono nelle pagine con immagini di paese, pretesti d’incontri letterari, meditazioni quotidiane. Un piccolo viaggio nel sapere della filosofia e nel mondo suggestivo della poesia. La preoccupazione del poeta non è di piacere al lettore e carpirne la sua attenzione o benevolenza, piuttosto vedere attratto il lettore dal linguaggio affascinante della poesia che non vuole essere soltanto verità o dimensione visuale inoppugnabile del poeta, ma una traduzione della realtà purificata dai suoi stessi preconcetti. “Poesia, ragazza mia” è il tentativo di far “ragionare” il lettore sul significato della poesia con l’intento di presentargli il linguaggio poetico molto spesso bistrattato, relegato nella periferia della letteratura perché considerato noioso e distante da quello comune.

Acquista

(Visited 62 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *