49.

Alla ricerca di esagerazioni per ridimensionare la monotonia di una spettacolare apatia. Non vi sono tentativi bensì intenzioni di concludere qualcosa che attende da tempo la fine. Sopraggiunte le casualità impreviste il perdurare dell’illusione è già smarrimento. Non se ne faccia nulla! Sia l’incompletezza la possibile realizzazione dell’irrealizzabile.

(Visited 12 times, 1 visits today)