L’orizzonte è negli occhi delle albe
che del bel tramonto attendono il passo
non per finzione di continuità
ma per rimandi di pagine di giorni
in mille equazioni di poesia.
Poeta non disperdere sguardi nel cielo,
chiediti perché ti è stato chiesto di vedere.
Non indugiare,
muori;
e dell’angelo che incontrerai
raccontaci.
(Visited 8 times, 1 visits today)