52.

 Il destino ti accompagna senza mai farsi riconoscere fintantoché non si stancherà di seguirti. Ma quando succederà pretenderà di essere riconosciuto senza obiezioni, assecondato e condiviso.

(Visited 10 times, 1 visits today)