42.

  • Non so cosa sia la poesia. Avverto però il bisogno di viverla.

 

  • La poesia è dappertutto, ma soprattutto negli occhi.

 

  • Il giorno è prosa, la notte è poesia.

 

  • Per un sorriso basta un verso, per un pianto una poesia.

 

  • I poeti meglio tenerli alla larga. Sono fastidiosi, imprevedibili, superbi, vanitosi, maldestri, irriguardosi, tristi, gioiosi, silenziosi, rumorosi. Condensano i vapori della prosa e distillano essenze di bellezza quando smettono di credere di essere poeti. E allora danno il meglio di se stessi.

 

  • C’è sempre un verso nella vita di un poeta che va di tra-verso.

 

  • Il poeta è talmente simile agli altri che è facilmente individuabile.
(Visited 18 times, 1 visits today)