Per strada ogni tanto lo si vede morto e se per di più è nero la circostanza è sconfortante. Quale dunque la reazione al gatto nero morto? C’è il tipo che s’interroga e dice: oddio potrei essere io, poveretto. C’è invece il tipo che inorridisce e dice: che schifo, chissà chi lo ha ucciso. C’è un terzo, il gatto, che invece sorride e non se ne frega niente. Ecco in breve chi siamo.

(Visited 30 times, 1 visits today)