Guido Guinizzelli, Io voglio del ver la mia donna laudare

Io voglio del ver la mia donna laudare

ed asembrarli la rosa e il giglio;

più che stella diana splende e pare,

e ciò ch’è lassù bello a lei somiglio.

 

——————————————————–

Guido Guinizzelli nacque a Bologna tra il 1230 e il 1240. La sua produzione poetica è costituita da alcune canzoni e da una quindicina di sonetti.

Per approfondimenti consultare la scheda biografica in Enciclopedia Treccani al seguente link Guido Guinizzelli