E cielo e terra si mostrò qual era:

la terra ansante, livida, in sussulto;

il cielo ingombro, tragico, disfatto:

bianca bianca nel tacito tumulto

una casa apparì sparì d’un tratto;

come un occhio, che, largo, esterrefatto,

s’apri si chiuse, nella notte nera.

———————————————

Giovanni Agostino Placido Pascoli (San Mauro di Romagna31 dicembre 1855 – Bologna6 aprile 1912) è stato un poeta italiano e una figura emblematica della letteratura italiana di fine Ottocento.

(Visited 77 times, 1 visits today)