Indefinita perplessità

Nudo, solo
Sta il
Caldo legno
[Dono del Padre]
Oltre
Il martirio.
 
Eppure gli occhi
Alti e umili
Docili, di figlio
Attendono
L’abbraccio
Qui sul Calvario
 
Qui sulla Terra
Bassi, superbi
Giocano
Fra dadi e spade
La loro sorte
D’infamia
 
Inutile [Necessario] Calvario
Dell’uomo giusto