45.

Cerco quel sud di un tempo andato che non sapeva tradire la semplicità delle cose della straordinaria vita delle genti. Dalle strane celebrazioni e liturgiche iniziative per un “fare” cultura mi allontano per ritrovarmi in quel sud di un tempo che ancora non è stato spettacolarizzato ma rispettato e riportato alla luce della memoria senza finte finzioni.