Oltre ogni ragionevole logica

Era puntiglioso nella sua mania di lettura: pensava che la sua vita era solo un sogno fra le nuvole in un mondo di immagini approssimate alla nitidezza dell’ipocrisia.  Gli piaceva precipitare nel silenzio delle pagine dei libri, inventati scritti e custoditi nella sua casa di periferia, obliqua con fiori e piante dappertutto, in periferia del paese, là […]

Per Altre Vie

  Ci piace fare cultura senza corone di alloro. Vogliamo difenderci dalla letteratura mercificata e spacciata sui banchi del supermercato. Non ci piacciono i parrucconi accademici, i poeti salmodianti e gli scrittori che si danno un sacco di arie. Siamo stanchi di sentire la muffa intorno a noi. Vogliamo aria nuova, fresca. Il 20 maggio […]

Il demonio si è fatto carne: è in mezzo a noi

Che delizia! Giace mansueto nelle tue labbra, e mirarti è lode di tuono. Ecco è apparso, nel suo splendore di fiamme e di dannazione, vagabondo nei flutti degli azzurri cieli. Al pari di un gentiluomo ha cravatta  e scarpe, orologio del tempo inverso, occhi bruni, occhi di cenere. Sorride e ammalia, come un serpente contorce […]

LIBRI

Per informazioni e acquisti invia richiesta a elioria@tin.it   Il calcio è anche cultura. Il culto del calcio non è un libro soltanto per gli amanti del calcio. Letteratura e filosofia “invadono” il campo del calcio per indagare il rapporto con l’uomo, la società e il gioco. Informazione, delirio e piacere del gioco, calciopoli, razzismo […]

Canti stonati

Piano, pianissimo: il cammino è scosceso e selvaggio per queste pagine scure e di veleno. Piano, pianissimo senza parlare. Non tutti ce la faranno e di questo libro imbeveranno l’anima di zucchero. Il frutto è pericoloso. Piano, pianissimo senza timore. Tutto è silenzio. Le pagine sono indorate d’inferno e di zolfo e di demonio. Ci […]

Un altro Natale incombe in calendario, un altro anno se ne va con il suo fardello di cose buone e brutte. Auguri!      

Il business della malattia

La malattia è un business per i medici e per le case farmaceutiche. La persona che si ammala ancor prima di fare i conti con la propria malattia, deve farli con le parcelle degli specialisti. Un fiume di denaro che entra nelle tasche dei medici, per quanto possibile lavato con qualche goccia di candeggina presa […]

Gli uomini che hanno creato Dio e il mondo

Fra mille pensieri come farfalle, in questo giorno di discesa, inevitabile travaglio di scrittura, mi azzardo a rettificare l’impressione di una realtà subdola, solletico di attrazione, anzi di interesse. Userò la sintassi dei poeti che non si prostrano agli idoli di cartone né agli uomini mendaci; ne conseguirà eresia contro il falso perbenismo di uomini […]

La capra

A chi si specchia e non si vede più, e non sa chi sia, ma  con gli occhi grandi d’invidia s’inventa un nemico di tante parvenze. Suona l’ora! Strana favola di vita. Non ha  lo specchio. Si mostra in cielo e terra qual é, sempre in sussulto, a sporcare il cielo di un poeta.  Si […]

Ulisse, l’eroe che non ti aspetti

Cos’è questa confusione di tempo che si attorciglia in spirali di odissea? Vedo navi, guerrieri, eroi, città da conquistare. Gloria è cinta di fiori di maggio. Morte è in compagnia di Ipno. Troia non ha un cavallo. Appare Ulisse, sprezzante e ingegnoso, a guidare ancora navi di avventure. Il richiamo è per un sacrificio deliberato […]