La sottile ambivalenza della Gloria arriva al Festival della filosofia

Leggi l’articolo di Roberto Ciccarelli pubblicato sul Manifesto il 12/09/14

Clicca per leggere l’articolo

 

Il tema dell’edizione 2014 è la Gloria.

Gloria indica fama e onore universalmente riconosciuti, ottenuti con il compimento di azioni insigni.

 

Alcune citazioni tratte dal Dizionario delle Citazioni Zanichelli.

  • Perché la gloria venga gradita devono resuscitare morti, ringiovanire vecchi, tornare lontani. Noi l’abbiamo sognata in un piccolo ambiente, tra facce familiari che per noi erano il mondo e vorremmo vedere, ora che siamo cresciuti, il riflesso delle nostre imprese e parole in quell’ambiente, su quelle facce. Sono sparite, sono disperse, sono morte. Non torneranno mai più. E allora cerchiamo intorno disperati, cerchiamo di rifare l’ambiente, il piccolo mondo che c’ignorava ma voleva bene e doveva essere stupefatto di noi. Ma non c’è più.

Pavese, Cesare (1908-1950)
            Il mestiere di vivere: 1949, 8 febbraio

 

  • Oh vana gloria de l’umane posse!
    com’ poco verde in su la cima dura,
    se non è giunta da l’etati grosse!

Dante Alighieri (1265-1321)
            La Divina Commedia – Purgatorio: C. XI, vv. 91-93

 

  • Ad maiorem Dei gloriam.
    [A maggior gloria di Dio.]

[anonimo]
            Motto usato nella Compagnia di Gesù, posto in epigrafe di quasi tutte le loro pubblicazioni, abbreviato in A.M.D.G.Nota:               Importante il violento attacco che ne fa Voltaire nel Dizionario filosofico, alla voce Gloria.

 

 

festival_filosofia_modena_2013

Link sito ufficiale del Festival della Filosofia