Bio-bibliografia

Elio Ria è nato Tuglie (Lecce) nel 1958. Si è diplomato in chimica industriale nel 1977 presso l’Istituto E. Majorana (Brindisi). Si occupa di letteratura francese e di poesia contemporanea. E’ iscritto alla Facoltà di Filosofia (Università del Salento). Poeta, scrittore e saggista. Ideatore e curatore della rassegna culturale “Allo Scoperto”. Collabora con: Fondazione di Terra d’Otranto, Sitosophia, Le quattro del mattino, Terra d’ulivi edizioni, Versante Ripido. Già redattore della rivista L’altraFaccia. È direttore della collana saggistica Asterischi (Terra d’ulivi edizioni). È socio fondatore e vicepresidente dell’Associazione culturale “Amici della Biblioteca” (Tuglie).

LIBRI:

  • In nome del prete, Terra d’ulivi edizioni, Lecce 2017
  • Il culto del calcio, Lettere Animate, Lecce 2016
  • Nostro ulivo quotidiano, Fondazione Terra d’Otranto, Collana Scatti d’Autore, Tipografia Biesse, Nardò (Lecce) 2016
  • Il dire ulteriore. Immagini e parole, Scatti di M. Minutello, Testi di E.Ria, Fondazione Terra d’Otranto,  Collana Scatti d’Autore, Tipografia Biesse, Nardò (Lecce) 2015
  • Il ragazzo dalla faccia pulita. Saggio su Rimbaud, Villaggio Maori edizioni, Collana Ellissi, Catania 2014
  • Poesia, ragazza mia, Lettere Animate, Collana I Destrieri di Aphorism.it, Martina Franca 2013
  • Il passo della notte, Lupo editore, Copertino (Lecce) 2012
  • solosette, Lulu, 2011
  • Altri versi, Lupo editore, Copertino (Lecce) 200
  • La mia solitudine, Kimerik,  Patti 2007

 

 

Altre Pubblicazioni:

2011

21.    Recensione a Paolo Vincenti in  Di tanto tempo (Questi sono i giorni), in “Il Bardo, fogli di culture”, luglio 2011, anno XXI, n. 1, Copertino, Pensa Editore 2010, p. 5;

22.    Nde cchiamu alla chiazza, 18 luglio 2011, in “Spigolature Salentine”, (Articolo)

23.    I poeti, in “Spigolature Salentine”, 26 agosto 2011, (Nota)

24.    Salento un incantesimo che non c’è più, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 5 settembre 2011, (Articolo)

25.    Salento. Si vende aria, in “Spigolature Salentine”, 7 settembre 2011, (Articolo)

26.    Il rosa di San Mauro, in “Spigolature Salentine”, 17 settembre 2011, (Articolo)

27. Frutti acerbi, in “Descrivendo”, 18 settembre 2011, (Poesia)

28. Fra un sole d’estate e un’ombra di settembre, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 15 settembre 2011, (Articolo)

29. La colonia estiva, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 27 settembre 2011, (Racconto)

30.    La puteca te li Papaionica, in  “Il Paese nuovo” 2 ottobre 2011, Lecce, p.12 (Articolo)

31. Recensione a Claudia Petracca, in Pietre, Albatros Il Filo editore, 2009 in “Il Paese nuovo”, 16 novembre 2011, Lecce,  pp. 8-9

32. Frutti acerbi, in “Descrivendo”, 18 novembre 2011 (Poesia)

33. Elementi di riflessione, in  www.yumpu.com, 16 dicembre 2011 (Saggio)

34. La storia di Aurora, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 20 dicembre 2011 (Racconto)

2012

35. Salento, luogo dell’altrove? in “Il Paese nuovo” 4 marzo 2012, Lecce, p.20 (Articolo)

36. Ionio, in “Spigolature Salentine”, 22 marzo 2012, (Poesia)

37. Tracce di poesia nelle abbondanti consuetudini del vivere, in “Spigolature Salentine”, 7 maggio 2012, (Articolo)

38. Un ingegnere nell’inferno dei braccianti, in “Il Paese nuovo” 17 maggio 2012, Lecce, p.16 (Articolo)

39. Divi oltre ogni pudore, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 30 maggio 2012, (Articolo)

40. Poesia, ragazza mia, in “Il Paese nuovo” 13 giugno 2012, Lecce, p.11 (Articolo)

41. Il geco, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 29 giugno 2012, (Articolo)

42. La barbieria di Tommaso Ingrosso, in “Fondazione Terra d’Otranto”, 8 settembre 2012, (Nota)

43. Vanini e il miracolo di Presicce: ipotesi e interrogativi, in 20centesimi, “Parola di filosofo”, (a cura di Mario Carparelli), 12 settembre 2012 (Saggio)

44. Signurìa, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 12 settembre 2012, (Articolo)

45. Rosa, oltre il fiore c’era una donna, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 29 settembre 2012, (Racconto)

46. I maestri delle bande, in “Il Paese nuovo” 3 ottobre 2012, Lecce, p. 8 (Articolo)

47. Squaiatu te cervello, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 6 ottobre 2012, (Nota)

48. Gallipoli nel suo torpore autunnale è deliziosa, in “Fondazione Terra d’Otranto”, 7 ottobre 2012, (Nota)

49. Ti scrivo per raccontarti del mio paese che mi è stato concesso di amare, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 7 novembre 2012, (Nota)

50. Che minchia dici, in “Il Paese nuovo”, 10 novembre 2012, Lecce,  p. 5 (Articolo)

51. L’arte di scrivere a mano, che fine ha fatto l’esercizio della bella scrittura?, in “Il Paese nuovo” Lecce 6 dicembre 2012, (Articolo)

52. Giovani e musica, maschera antigas video musicale di Fabio FaraOne, in “Il  Paese Nuovo”,  Lecce 13 dicembre 2012, p. 6 (Articolo)

53. Anteprima de “La bottega del rigattiere” di Paolo Vincenti, in “LeccePrima”, 17 dicembre 2012, (Articolo) 

54. La bottega del rigattiere, in “Il Paese nuovo”, 19 dicembre 2012, p.9 (Articolo)

55. Vanini e Carparelli, entrambi filosofi salentini, sembrano simili, ma non lo sono. Forse in “LeccePrima”, 21 dicembre 2012 (Nota)

56. C’è da onorare un Bambino, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 25 dicembre 2012, (Nota)

57. La fine un giorno normale, riflessioni sullo “scampato pericolo” del 21 dicembre, in “Il Paese nuovo”, 27 dicembre 2012, p. 9 (Articolo)

2013

58. Il tormento del sogno delle vacche grasse e delle vacche magre, 08 gennaio 2013, in “Il Paese nuovo”, prima pagina, (Nota)

59. Salvatore Toma, I giorni diventano secoli, 02 febbraio 2013, in “Il Paese nuovo”, p. 7 (Nota)

60. Aspettando Iddhu, 6 febbraio 2013, in “Il Paese nuovo”, p. 6 (Recensione)

61. Chi è il poeta?, 13 febbraio 2013, in  “Il Paese nuovo”, p. 7 (Nota)

62. Recensione a  Wilma Vedruccio, Sulle orme di Idrusa, 21 febbraio 2013, in “Il Paese nuovo”, p. 6,  (Recensione)

63. Il Salento delle liturgie, in “Fondazione Terra d’Otranto”, 27 marzo 2013, (Articolo)

64. Quale speranza nel tempo del declino?, in “Il Paese nuovo”, 10 aprile 2013, p. 2, (Articolo)

65. Nostra Madonna delle Luci, in “Fondazione Terra d’Otranto”, 1° maggio 2013, (Nota)

66. Amerigo e l’antico mestiere del rigattiere, in “Paese nuovo”, 8 maggio 2013, p.4, (Articolo)

67. Maiati te bar, in “Pagine”, 02 giugno 2013, p.6, (Articolo)

68. Recensione a Mario Carparelli, Il più bello e il più maligno spirito che io abbia mai conosciutoGiulio Cesare Vanini nei documenti e nelle testimonianze, in “Sitosophia”, 15 giugno 2013

69. Piccole cose del passato, in  “Fondazione Terra d’Otranto”, 30 luglio 2013, (Nota)

70. Questo mio Sud, in Il Paese nuovo – Pagine di cronache, culture e riflessione politica, prima pagina, 04 agosto 2013, (Articolo)

71. Er caffettiere filosofo, ovvero la consapevolezza dell’irragionevolezza della speranza, in “Sitosophia”, 19 agosto 2013, (Saggio)

72. Un viaggio per ferrovia, in “Fondazione Terra d’Otranto”, 18 settembre 2013, (Nota)

73. Il dramma dell’uomo caduto nel Tempo inferiore, in “Sitosophia”, 08 ottobre 2013, (Nota)

74. Confini inviolabili del luogo della poesia, in “Fondazione Terra d’Otranto”, 15 ottobre 2013, (Nota)

75. Il sospetto è che la vergogna sia stata soppiantata dalla sfrontatezza derivante dal potere, in “L’AltraFaccia”, 20 ottobre 2013, (Articolo)

76. L’arciprete di Lucugnano… poco arci, per nulla prete (forse), in Fondazione di Terra d’Otranto, 28 ottobre 2013, (Articolo)

77. Il lavoro del poeta, in “L’AltraFaccia”, 07 novembre 2013, (Nota)

78. Libri fin troppo insipidi, in “LeccePrima”, 10 novembre 2013, (Articolo)

79. Cercasi persone serie, in “L’AltraFaccia”, 14 novembre 2013, (Articolo) 

80. Autenticità, una gran bella cosa, in “L’AltraFaccia”, 21 novembre 2013, (Articolo)

81.Ci vuole una canna, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 25 novembre 2013, (Nota)

82. Il mare dei poeti, in  “L’AltraFaccia”, 28 novembre 2013, (Nota) 

83. Amor vincit omnia (?). Qualcosa sull’amore e dell’amore, in “Sitosophia”28 novembre 2013 (Saggio)

84. La congiura dei Pazzi, ritorno di una storicità, in “L’AltraFaccia”, 05 dicembre 2013, (Articolo)

85. L’eterno cammino dei magi e il silenzio di Maria, in “Sitosophia”, 15 dicembre 2013, (Nota)  

2014

86. Recensione ad Alessandra Peluso,  Ritorno Sorgente, Lieto Colle, 2013, Misurare la felicità. La poesia di Alessandra Peluso è libera espressione di affetti, in Fondazione di Terra d’Otranto, 13 gennaio 2014

87. Le parole del poeta, in AltraFaccia, 18 gennaio 2014, (Nota)

88. Recensione a Davide dell’Ombra e Cateno Tempio, Quel che viene a mancare a sostegno del pensiero, in Quel che viene a mancare. Il saggio critico e Carmelo Bene, Villaggio Maori Edizioni, 2012, in “Sitosophia”, 31 gennaio 2014

89. Tuglie, un paese ancora, in Fondazione Terra d’Otranto, 06 febbraio 2014, (Nota)

90. Il laghetto della signureddhra nei luoghi degli incantesimi, in Fondazione Terra d’Otranto, 12 febbraio 2014, (Nota) 

91. Donne a mirare il mare, in “Fondazione di Terra d’Otranto”, 20 marzo 2014, (Nota)

92. Aprile, in Fondazione di Terra d’Otranto, 10 aprile 2014, (Poesia)

93.  L’Infinito questo sconosciuto, in Sitosophia, 11 aprile 2014, (Articolo) 

93. Getteranno fiori su quel sepolcro…, inFondazione di Terra d’Otranto”, 19 aprile 2014, (Nota) 

94. Donna con rosario, in “Fondazione Terra d’Otranto”, 16 luglio 2014, (Nota)

95. Fiche marangiane, in “Fondazione Terra d’Otranto” 18 agosto 2014, (Poesia)

96. Recensione a Cateno Tempio, “L’Occidente al setaccio. Le idee effervescenti di Tempio in Apocalissi e conversione” in “Apocalissi e conversioni. Sulla catastrofe dell’Occidente”, Villaggio Maori Edizioni, 2014, in “Sitosophia”, 05 settembre 2014

97. Ulisse e Polifemo: l’uno eroe, l’altro bonaccione. Una possibile demitizzazione del mito, in “Sitosophia”, 14 settembre 2014, (Articolo)

98. Recensione a Wilma Vedruccio, “La casa del sale. Il Salento in termini essenzialmente lirici”, in “La Casa del sale. Storie di un altro Salento”, Kurumuny editore,  in Il Galatino, n. 17, anno XLVII, p. 4, 31 ottobre 2014

99. L’arciprete di Lucugnano, in “Il delfino e la mezzaluna. Studi di Fondazione Terra d’Otranto”, ottobre 2014, anno III, n° 1 (Saggio)

100. È sempre meriggio nel sud, in “Il delfino e la mezzaluna. Studi di Fondazione Terra d’Otranto”, ottobre 2014, anno III, n° 1 (Poesia)

101. Bibliografia di Luigi Scorrano, in Virtute e Canoscenza, “Quaderni de L’Idomeneo”, n.23, Edizioni Grifo, Lecce 2014

2015

102. Batte il freddo il grigio gennaio, in “Fondazione Terra d’Otranto”,  3 gennaio 2015, (Nota)

103. Recensione a Gianpaolo Furgiuele, Rimbaud. Come si difende un mito, in  “Il giusto bisogno di Rimbaud ce lo spiega Furgiuele nel suo libro su Rimbaud”, Edizioni Fontana di Trevi, 2013in “Sitosophia”, 22 gennaio 2015

104. Perché i classici? Investire si può! in  “L’Altra Faccia”, n.1, marzo 2015, (Articolo)

105. In difesa dell’asino, in “Sitosophia”, 15 luglio 2015, (Articolo)

106. Recensione a Cateno Tempio, Ultimi versi, in “I versi infuocati di Tempio. Un nuovo inferno poetico”, Edizioni Terre Sommerse 2015, in “Riverso poesia”, 15 luglio 2015

107. Recensione a Marcello Buttazzo,  “E L’ALBA?”, in “Come se tutto fosse fermo, difatti lo è”Manni editore, in “Spagine”, 23 luglio 2015

108. Piazza Salandra, un esempio di piazza d’Italia, in “Nardò e i suoi. Studi in memoria di Totò Bonuso”, Fondazione di Terra d’Otranto, Tipografia Biesse,  Nardò (Lecce)  2015, p. 193,  (Articolo)

109. Dialogo tra un poeta e un filosofo, in Sitosophia, 26 ottobre 2015, (Articolo)

110. Giuseppe e la sua avventura d’amore, in Sitosophia, 18 dicembre 2015, (Articolo)

2016

111. Ed è subito mattino, in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  05 marzo 2016, (Articolo)

112. La vergine di Amherst, in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  12 marzo 2016, (Articolo)

113. L’elogio dell’ombra, in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  19 marzo 2016, (Articolo)

114. Il luogo ultimo della poesia,  in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  26 marzo 2016, (Articolo)

115. Non ci sorprende più,  in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  02 aprile 2016, (Articolo)

116. Nessuno ci impasta di nuovo da terra e fango,  in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  16 aprile 2016, (Articolo)

117. La verità è un lampo d’improvviso che riga il cielo di luminosità per annunciare il tuono,  in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  23 aprile 2016, (Articolo)

118. Impossibile venire dopo Shakespeare, in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche, 30 aprile 2016, (Articolo)

119. L’assedio del tempo,  in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  07 maggio 2016, (Articolo)

120. Le stagioni vengono danzano e se ne vanno in armonia,  in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche, 30 giugno 2016, (Articolo)

121. La Divina Commedia,  in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  07 luglio 2016, (Saggio)

122. Recensione a Elio Scarciglia,  “La bellezza come esperienza e come forza liberatoria nelle immagini di Scarciglia“, in Chiavenna viaggio nella bellezza, (documentario), Terra d’ulivi edizioni 2016, in “Sitosophia”, 08 giugno 2016

123. Recensione a Louis Brauquier, “La fatica del vivere nei versi di Brauquier”, in “La vita è un’avventura“,  round midnight edizioni 2015, in “Versante Ripido”, luglio 2016

124. Recensione a Francesco Palmieri, “Il male nascosto”, inNon è il solito poeta che t’infilza farfalle meravigliose e morte”, Terra d’ulivi 2016, in “Le Quattro del mattino”, Digressioni poetiche,  16 luglio 2016

125. Saper dare il giusto prezzo alle cose,  in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  23 luglio 2016, (Articolo)

126. Recensione a Mirella Crapanzano, “Terracqua”, in “In punta di pedi si affaccia poesia”, Terra d’ulivi 2016, in “Le Quattro del mattino” 30 luglio 2016

127. Recensione a Nico Naldini, “Se a un grido un altro se ne aggiunge”, in “L’apoteosi del «doppio» secondo Naldini”,  in “Le Quattro del mattino”, Digressioni poetiche,  17 settembre 2016

128. Recensione a Viola Amarelli, “Singoli Plurali”, Terra d’ulivi edizioni 2017inSingoli plurali, poiché nulla è singolo“, in “Le Quattro del mattino”, Digressioni poetiche, 24 settembre 2016

129. Leggere Baudelaire,  in Le Quattro del mattino, Digressioni poetiche,  01 ottobre 2016, (Articolo)

130. Lucrezio, il poeta della ragione, in Sitosophia, 13 ottobre 2016, (Saggio)

131. Recensione a Elio Scarciglia, Tre valli, uno sguardo, Terra d’ulivi edizioni 2017, in “Le immagini nel loro contenuto intrinseco di sostanza e forma”, in Limina Mundi, 21 ottobre 2016

132. Il battello ebbro, in Le Quattro del mattino”, Digressioni poetiche, 21 ottobre 2016 (Articolo)

133. C’è odore di muffa, in Le Quattro del mattino”, Digressioni poetiche, 19 novembre 2016 (Articolo)

134. La Fabula di Orfeo, in Le Quattro del mattino”, Digressioni poetiche, 26 novembre 2016 (Articolo)

135. L’infinito, questo sconosciuto, in Le Quattro del mattino”, Digressioni poetiche, 03 dicembre 2016 (Articolo)

136. Il Natale di Brodskij, in “Le Quattro del mattino”, Digressioni poetiche, 10 dicembre 2016 (Articolo)

137. Germain Nouveau, il poeta dimenticato,  in “Le Quattro del mattino”, Digressioni poetiche, 17 dicembre 2016 (Articolo)

2017

 138. Recensione a Eric Sarner, Salto nel sole oscuro, in “Il sole nelle sue oscure parvenze determina (nell’astrattezza) la luce degli abbagliamenti di Baker: una vita in poesia nel vento secco dei giorni. Sarner è il poeta che ne ha raccolto incubi, presagi e dannazioni “, Terra d’ulivi edizioni 2017, in  “Le Quattro del mattino”,  Digressioni poetiche, 21 gennaio 2017

139. La corruzione del linguaggio, in “Sitosophia“, 13 luglio 2017, (Articolo)

140. Recensione ad Alberto Nutricati, L’enigma delle fiabe, oltre i simboli e le parole – Dalla Grecia alla Grecìa, Ghetonìa editore 2016in “Sitosophia”, 24 settembre 2017.